Il mio Salone del Libro

Torno a casa da questo #salonedellibro pieno di ricordi ed esperienze meravigliose nello zaino, consapevole di essere fortunato perché faccio ciò che più mi piace al mondo, perché passo la vita fra le storie e fra persone, i miei lettori in primis, che sono come me, curiose e innamorate della vita. Il mio primo grazie, allora, va proprio a loro, che ieri hanno fatto mezz’ora di fila per venirmi a salutare. Poi ringrazio gli amici Diego De Silva e Enrico Ianniello per essere stati al mio fianco e aver condiviso con me la bella presentazione. Infine non posso non ringraziare il mio Giangiacomo Feltrinelli Editore, per il solito entusiasmo con il quale mi ha accolto e per avermi permesso di conoscere e cenare con miti come Benni, Pennac, Richard Ford. Sì, sono proprio fortunato…




Leave a Reply

Berlinale  @berlinale    Twitter
Cesare vola a Berlino!
cspanokwyaewn_j
Le foto di PordenoneLegge
Daria. L’essenzialità di un legame nascosto nell’anima - napoli.com - il primo quotidiano online della città di Napoli
La recensione di Daria su “Napoli.com”
640x360_C_2_video_512580_videoThumbnail
Una mia intervista al TG 5