“Daria” su Mondoscrittura.it

Mondoscrittura Servizi Editoriali“Daria” è la storia di un uomo che alla soglia dei quaranta si ritrova a essere padre di una bambina di nove anni, cresciuta con una madre perfezionista al limite della paranoia. Lui, Tommaso, di perfezionismo non vuole neanche sentirne parlare: incapace di affrontare problemi e responsabilità, rifugge da sempre qualunque rapporto duri più di una notte, arrivando a manifestare il suo disagio con terribili attacchi di orticaria di chiara origine psicosomatica. Quando la sua ex moglie muore in un incidente stradale, Tommaso si trova suo malgrado costretto a fronteggiare la prima grande responsabilità della sua vita: diventare il padre di Daria. In realtà genitore lo era già, almeno biologicamente, ma fino alla scomparsa di Maria il suo era stato un ruolo marginale, una sorta di padre invisibile che “andava a lavorare in Thailandia” quando Daria faceva la prima comunione ed era costantemente “impegnato a rimettere a posto la sua vita” ogni volta in cui la figlia esternava perplessità in merito alla costante assenza del padre. Leggi tutto ““Daria” su Mondoscrittura.it”