Al liceo Tito Lucrezio Caro di Sarno

Una delle fortune di fare lo scrittore è poter andare nelle scuole a parlare, a respirare aria buona che mette allegria, aria di speranza. Gli unici posti al mondo dove lo vedi scritto sui volti dei ragazzi che tutto ancora è possibile, tutto ancora può cambiare.
Qui sono al liceo Tito Lucrezio Caro di Sarno, in compagnia della bravissima Claudia Scorziello.

This slideshow requires JavaScript.




Leave a Reply

1511935_256046777898948_3160792918310748758_o
Un bel viaggio di cinque giorni nel “Regno delle due Sicilie”
La tentazione di essere felici  di Lorenzo Marone e  Il tempo non cancella  di Roberta De Falco - Il cacciatore di libri
La mia intervista su Radio24 a Il cacciatore di libri, con Alessandra Tedesco
19023734_1687456458225213_7906947952013882481_o
A Poggiomarino, fra amici…
Recensione Lorenzo
Il Corriere del Mezzogiorno recensisce “Novanta”