Con la “Nave dei libri” a Barcellona

Di questi quattro giorni a Barcellona con la Nave dei Libri porterò con me diverse cose: la città agghindata a festa, piena di bancarelle prese d’assalto da lettori avidi, i viali colorati di primavera, l’odore del mare mischiato a quello nauseante della nafta. Porterò con me il jamon serrano, il prosciutto crudo spagnolo pieno di grasso che si scioglie in bocca, e le bruschette al pomodoro più buone della mia vita. Porterò con me le storie degli altri autori, i sorrisi delle persone, le strette di mano e l’entusiasmo di chi crede nella cultura e nelle condivisione. Porterò con me una nuova bella amicizia e i tanti momenti con mia moglie e mio figlio, il quale, a un certo punto, si è attaccato all’oblò e si è lasciato andare a una piccola esclamazione di fronte al mare.
Il viaggio porta sempre in dote qualcosa, a me ha portato un semplice, meraviglioso ooohhh.
Buon viaggio a ognuno di voi.

This slideshow requires JavaScript.




Leave a Reply

Intervista Lorenzo Marone  finalista Gran Premio Lettrici di Elle   Elle
La tentazione di essere felici vince il Gran premio delle lettrici di ELLE!
Effettonapoli.it portale di approfondimento cittadino
Effettonapoli.it recensisce “Novanta”
IMG_2565
“Daria” su Mondoscrittura.it
13528986_1754333731451450_154359386072345423_n
La tristezza ha il sonno leggero vince il Premio Città di como 2016