A Modena, Bologna, e Osimo (An). Grazie a tutti, e viva l’Emilia!

A Modena ho trovato persone gentili che mi hanno trattato con riguardo e amicizia, e mi hanno “costretto” ad assaggiare i loro piatti più importanti: tortellini al brodo di cappone, gnocchi fritti, cotechino e zampone con patate, e dolce! Sono stato a passeggiare per il centro storico fino all’una di notte.

1519683_421040191413934_2710160987399503133_o 10014104_421040184747268_380637158135806306_o 10616037_10206920040950568_8234479021889397187_n 11312825_421040888080531_8875934893156602028_o 11407072_10206920043990644_5691545836617572122_n 11407209_10206920041550583_1834006647822939353_n 11407213_10206920030350303_803769205183333920_n 11425630_421039454747341_1225400417666661342_o




Leave a Reply

Mattino_22.01.2015-page-001
Una mia intervista su Il Mattino del 22 gennaio 2015
17098381_693222877551737_963809550552557719_n
Le rondini sul Vesevo…
Lorenzo Marone   La tentation d être heureux
La tentation d’etre hereux è uscito in Francia il 1° settembre
stefano-marone_ph-yuma-martellanz
Un po’ di ultime interviste…